SIRACUSA – LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA DUE PERSONE.

Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, nell’ambito dell’intervento di ieri pomeriggio che ha impedito ad un uomo, classe 1960, che a causa dello sfratto voleva effettuare atti di autolesionismo, hanno denunciato l’uomo per i reati di minacce gravi e tentate lesioni a Pubblico Ufficiale.

Gli Agenti, inoltre, nell’ambito dei quotidiani controlli a coloro che in città sono sottoposti a misure limitative della libertà personale, hanno denunciato un giovane, classe 1990, per inosservanza alle misure restrittive della libertà personale cui è sottoposto.

Condividi

Lascia un commento

Nome
Email
Sito web