Siam comunica che, in piazza Santa Lucia, un po’ più avanti rispetto al punto in cui ieri era stato individuato e riparato il tubo rotto, è stata riscontrata la rottura di un altro pezzo di tubazione. Le squadre sono già sul posto e stanno provvedendo alla riparazione.
Purtroppo la situazione è molto critica, visto lo stato di degrado in cui versa la rete. Va chiarito che pensare di agire in questi casi anche con la sostituzione di tratti più lunghi di tubazione, oltre a creare disagi per tempi di fermo che sarebbero molto lunghi, potrebbe determinare anche una serie di rotture a catena nei punti più deboli, causati dell’incremento della pressione.
Vista la situazione abbastanza delicata, dunque, per preservare la rete potrebbe rendersi necessario agire in notturno con una programmata riduzione della pressione, con tempi e modi che la Siam comunicherà, non appena avremo completato le verifiche tecniche.
“Stiamo facendo il possibile e capiamo il disagio dei cittadini – dichiara la Società in un comunicato stampa diffuso e per tamponare la situazione di emergenza, mentre interveniamo sul guasto, abbiamo allertato una autobotte, che arriverà in piazza Santa Lucia tra le 10.30 e le 11.00 per consentire ai cittadini colpiti dall’assenza di acqua di potersi rifornire con bidoncini e recipienti.”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: