Al recente campionato europeo di Dragon boat, svoltosi a Banyoles, in Spagna, l’augustano e azzurro Domenico Di Mare, tesserato per il Circolo Canoa Catania (11 gli atleti siciliani partecipanti), ha conquistato due ori, due argenti e un bronzo nella categoria over 40/50 di fondo sui 2000 metri.

Tre le giornate dei campionati europei: nella prima giornata centrato l’argento nello Standard Misto Senior B, con Domenico Di Mare, Tiziana Marletta (atleta e componente dello staff tecnico della nazionale italiana), Marzia Siclari, Valentina La Rosa, Viola Saner, Tania Di Grazia e Domenica Mascali. Per Di Mare sfuma d’un soffio il titolo Europeo nell’Open Senior B, a causa di una penalità all’ingaggio che avrebbe fruttato l’oro.

Nella seconda giornata con le gare sui metri 200, fondamentale è stato l’apporto dei “dragoni” del Circolo Canoa Catania, con l’oro Misto Small Senior A, oro Misto Small Senior B, oro Open Small Senior B; argento Small femminile Senior A, argento Small femminile Senior B, argento Small femminile Senior C, argento Small Open Senior B; bronzo Small Open Senior C.

Nell’ultima giornata sui 200 metri sono stati conquistati: medaglia d’oro (Standard Open Senior A); argento (Standard femminile Senior A), argento (Standard Misto Senior A); bronzo (Standard Open Senior B). Sui metri 500 oro (Small Misto Senior A) e argento (Small Misto Senior C). “Questa è la mia seconda competizione internazionale, – commentato Domenico Di Mare – nel 2018 ho cominciato a gareggiare a livello nazionale sempre con la società Circolo Canoa Catania. Centrare questi obiettivi a 55 anni di età assieme ai miei compagni è motivo di grande soddisfazione, un ringraziamento va alla mia allenatrice di club Tiziana Marletta di club e al tecnico azzurro Marco Travascio”.

Il prossimo impegno per Domenico Di Mare saranno i campionati italiani assoluti di dragon boat che si terranno la prima settimana di ottobre al laghetto dell’Eur di Roma.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: