Dopo la pausa di questi ultimi tre anni, a causa della pandemia per il Covid-19, è tornato in città l’appuntamento con il “Mercatino di Natale Francescano”, che è stato inaugurato mercoledì sera nella suggestiva cornice del chiostro del convento dei Frati Cappuccini. L’iniziativa, giunta alla quarta edizione, riprende la tradizione avviata dai Frati Cappuccini di Siracusa all’insegna della solidarietà. Un momento per ritrovare e riscoprire le atmosfere natalizie che già nelle giornate di mercoledì e giovedì ha richiamato centinaia di siracusani. “Quest’anno il Mercatino – ha detto il parroco, fra Emiliano Strino – sarà anche l’occasione per sostenere le necessità e le attività caritatevoli della parrocchia”. Tra gli stand del Mercatino si potranno trovare tantissime idee regalo, oggetti natalizi, artigianato etnico ma anche piante, dolci e tanto altro. 

Il Mercatino resterà fino all’11 dicembre e dal 15 al 18 dicembre, rispettando i seguenti orari: venerdì 9 dicembre, dalle 9 alle 10,30 e dalle 17,30 alle 19,30; sabato 10 dicembre dalle 9 alle 10,30 e dalle 16 alle 20 e domenica 11 dicembre, dalle 9,15 alle 12,30 e dalle 17,30 alle 20. Si riprenderà giovedì 15 dicembre, dalle 9 alle 10,30 e dalle 17,30 alle 19,30; venerdì 16 dicembre, dalle 9 alle 10,30 e dalle 17,30 alle 19,30; sabato 17 dicembre dalle 9 alle 10,30 e dalle 16 alle 20 e domenica 11 dicembre, dalle 9,15 alle 12,30 e dalle 17,30 alle 20. 

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: