Continua, in tutta la provincia di Siracusa, la continua azione di contrasto al fenomeno del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti che, nella giornata di ieri, in due diverse circostanze, ha portato all’arresto di tre persone.
A Siracusa, alle ore 14.15 di ieri, durante un controllo del territorio in via Santi Amato, agenti delle volanti hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti, un sedicenne, trovato in possesso di 17 dosi di marijuana, 10 dosi di crack e 6 dosi di cocaina.
Il giovane, inoltre, è stato trovato in possesso di cinquanta euro, probabile provento dell’attività di spaccio.
Il minore è stato accompagnato nel CPA per minori di Catania.

Inoltre, agenti del commissariato di P.S. di Noto hanno arrestato un uomo, di 25 anni, attualmente in regime di arresti domiciliari, ed una donna, di 33 anni, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti in concorso.
I due conviventi, a seguito di perquisizione domiciliare, sono stati trovati in possesso di una busta di cocaina ( 37 grammi) occultata nell’armadio della camera da letto e mezzo panetto di hashish ( 32 grammi) un bilancino di precisione, banconote, coltello e cellophane per confezionamento dosi adagiato sul davanzale della finestra. Dopo le incombenze di rito, l’uomo è stato portato in carcere e la donna posta agli arresti domiciliari.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: