Si è completato lo sbarco al molo Norimberga di Messina di circa 240 migranti che si trovano a bordo della nave De Grazia della Guardia Costiera. I migranti sono stati soccorsi, ieri sera, al largo di Siracusa. Erano circa 700 su un barcone alla deriva. Gli altri sono stati fatti sbarcare a Catania ed Augusta.

Accertamenti in corso per verificare la loro nazionalità, ma la maggior parte è costituita da egiziani. I minori a bordo della De Grazia sarebbero 67. Nessuna donna.

Intanto, le forze dell’ordine hanno avviato le procedure ordinarie, sanitarie e per l’identificazione. Dalle testimonianze dei migranti attesi elementi per ricostruire la rotta e risalire agli scafisti.

Le operazioni di accoglienza sono state coordinate dalle Prefetture dei tre capoluoghi siciliani coinvolti, delle forze dell’ordine, della Capitaneria di Porto, Usmaf, Asp, 118, Croce Rossa e volontari.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: